In questo articolo vediamo la differenza tra le diverse tipologie di anestesia che possono riferirsi al carico immediato ma le cui informazioni sono valide anche per altri tipi di interventi o trattamenti.

Anestesia consigliata Le modalità di assistenza anestesiologica al paziente odontoiatrico con la presenza di un dottore anestesista sono realizzate sempre tramite tecnica di infusione totalmente endovenosa e si possono schematicamente suddividere in due principale forme: analgo sedazione controllata (sedazione semicosciente) e anestesia generale.

  1. Analgo sedazione anestesiologica (sedazione semicosciente):
    il paziente rimane cosciente, si presenta sonnolento e profondamente ansiolizzato; questa soluzione  permette di non dover utlizzare apribocca e il paziente è collaborante. La riteniamo preferibile per gli inteventi odontoiatrici complessi di implantologia, ad eccezione di interventi al limite della chirurgia maxillofacciale;
  2. Anestesia Generale:
    Il paziente si presenta incosciente, non collaborante, assolutamente non reattivo. Solitamente è consigliabile per interventi di una certa importanza, come ad esempio gli impianti zigomatici.

Per quali pazienti può essere preferibile la sedazione?


Anestesia consigliata per carico immediatoPazienti ansiosi, fobici, ipermetici, scialorroici, con difficoltà funzionale all’apertura temporomandibolare; pazienti anziani o disabili,i che desiderano una significativa riduzione dei tempi di espletamento della procedura.

Indicata altresì per pazienti neurotici,pscicotici, non collaboranti,oligofrenici; pazienti in età pediatrica; pazienti da sottoporre a procedure protratte, articolate, complesse; pazienti che per motivi professionali o altro apprezzano il notevole contenimento dei tempi di esecuzione della procedura.

Inoltre consigliamo la sedazione per i pazienti affetti da patologie che beneficiano di assistenza neuro-funzionale, coronaropatie, diabete mellito, ipertensione arteriosa, gastroduodeniti etc.


Argomenti correlati che potrebbero interessarti

Sedazione cosciente

con protossido di azoto..vediamo insieme di cosa si tratta

Tecnica protesica del Carico Immediato

Scopriamo cosa è e perchè si chiama così?

Tecniche di inserimento degli impianti

tecniche e tempistiche a confronto

Intervento Carico immediato

Domande frequenti su come comportarsi prima e dopo l'intervento

Vantaggi e svantaggi del carico immediato

L 'Anestesia nel paziente disabile

Dolore: prima causa di rinuncia ai trattamenti odontoiatrici

Contatti

Odontoiatria.it
Via Triumplina, 183 Brescia
25100 Brescia (BS)
Tel. 030 512 57 94

Per informazioni
info@odontoiatria.it

Area riservata dentisti

Scopri come inserire il tuo Studio dentistico su Odontoiatria.it e ricevere nuovi pazienti nella tua zona, compila il nostro format online, un nostro incaricato vi ricontatterà per la creazione della pagina dentista sul sito

Vai all'area dentisti

Cerca nel sito

Usa il motore di ricerca per trovare un contenuto su Odontoiatria.it. Per esempio scrivi "otturazioni" o "zigomatici" o quasiasi parola tu voglia cercare, E' sufficiente inserire anche solo la parte iniziale della parola es: "otturaz"

Odontoiatria.it | info@Odontoiatria.it | Piva 03237640986